Questo sito usa cookies per fini statistici e tecnici, cliccando "ACCETTO" o continuando la navigazione si accettano i cookies usati da parte del sito e da terze parti

ACCETTO

policy cookie statistico google analytics
Centro arte contemporanea Cavalese:: SCUOLA SECONDARIA


 

 

PROPOSTE DIDATTICHE

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO

– ANNO SCOLASTICO 2014-2015-

 

 

L’Area Educazione del Centro Arte Contemporanea ha l’intento principale di incoraggiare nei

bambini e ragazzi la bellezza della scoperta e l’importanza della creazione in modo libero,

autonomo e consapevole, attraverso il variegato linguaggio dell’arte, espressione autentica

delle potenzialità umane.

Riteniamo che per avvicinarsi ai fenomeni artistici sia indispensabile impegnarsi in attività

di “produzione”, favorendo la conoscenza dell’arte attraverso la pratica stessa del

linguaggio artistico, consentendo all’osservatore di superare una dimensione

puramentepassiva. Nella pratica di laboratorio, attraverso percorsi di espressione artistica

che propongono un continuo confronto tra lettura e produzione, secondo l’idea del learning

by doing (imparare facendo), possiamo recuperare quelle capacità di inventiva, a volte

sopite, e soddisfare il bisogno di nuove esperienze accantonando ciò che è abitudinario e

ripetitivo. 

Secondo nuovi modelli di apprendimento, basati sul pensiero creativo e sul problem

solving, è proprio lo sviluppo della creatività che ci incoraggia a rompere gli schemi, a

pensare in modo divergente, a trovare nuove soluzioni, ad affrontare la paura di sbagliare.

Se si considerano le capacità emozionali e artistiche dei nostri studenti come una risorsa

nella formazione della persona, l’insegnamento e la pratica dell’Arte diventano allora

fondamentali nel percorso dell’apprendimento.


Il Centro Arte Contemporanea Cavalese diventa così strumento educativo fondamentale,

affiancandosi alle altre realtà museali presenti in Valle di Fiemme, che con le loro offerte

didattiche mirano a offrire proposte educative, vere palestre di stimoli, idee e

accrescimento.



Area Educazione

Centro Arte Contemporanea Cavalese

Alice Zottele, responsabile didattica

Dario Bosin, referente didattico



Per informazioni e prenotazione

artecavalesedidattica@gmail.com

tel. 349.847.0382

www.artecavalese.it

Palazzo Firmian - p.tta Rizzoli, 1

Cavalese


 

In occasione della mostra temporanea “Sentieri dello stile: Livio Conta/Mariano Vasselai”, il

Centro Arte Contemporanea propone, dal 12 gennaio al 3 aprile 2015, un’attività

didattica per i ragazzi delle Scuole secondarie di primo e secondo grado, con l’obiettivo

importantissimo di riuscire a coinvolgere il giovane visitatore nell’osservazione critica di una

mostra di arte contemporanea, in particolare delle sculture lignee dei due artisti trentini

Livio Conta e Mariano Vasselai, ospitate nei nostri spazi museali dal 26 dicembre al 5 aprile

2015.


COSA SI PROPONE

L’attività si dividerà in due fasi:

- VISITA GUIDATA alla mostra “Sentieri dello stile”, alla scoperta dei due artisti e dei loro

rispettivi linguaggi artistici.

- La seconda fase vedrà il COINVOLGIMENTO DEI RAGAZZI, in particolare dei loro

pensieri, delle osservazioni, delle opinioni scaturite dall’osservazione della mostra. In che

modo? Utilizzando il media più utilizzato dai ragazzi (e non solo) per comunicare al mondo:

la fotografia.

Ai ragazzi verrà chiesto di comunicare, attraverso una fotografia, le opinioni e le sensazioni

scaturite dalla osservazione delle opere esposte. Per raggiungere questo scopo il ragazzo

potrà utilizzare diversi strumenti: alcuni materiali appositamente messi a disposizione per

arricchire la composizione, l’utilizzo di filtri per virare il colore della foto (b/n, seppia, etc.),

l’inserimento di figure umane; il tutto per rinforzare il messaggio che si vuole trasmettere.

Al termine del lavoro il ragazzo avrà la possibilità di pubblicare sulla pagina Facebook del

Centro Arte Contemporanea la propria creazione; inoltre tutti i lavori realizzati dai

partecipanti all’attività verranno visionati dai due scultori, i quali nomineranno i loro

preferiti.


OBIETTIVI

-Stimolare il ragazzo ad un’osservazione critica dell’arte contemporanea.

-Incoraggiare l’interpretazione personale.

-Promuovere la creatività e la riflessione personale.


DURATA

2ore


COSTO

2 euro ad alunno


MATERIALE NECESSARIO

Ogni ragazzo dovrà essere munito di una macchina fotografica o di un cellulare

provvisto di fotocamera.

Autorizzazione per la pubblicazione su Internet dei lavori finali ritraenti minorenni (vedi

allegato).


Si invitano gli insegnanti a una visita guidata alla mostra “Sentieri dello stile: Livio

Conta/Mariano Vasselai” venerdì 9 gennaio 2015 alle ore 17.00, un’occasione per

conoscersi, discutere e approfondire il contenuto della proposta didattica.